lunedì 22 gennaio 2018

Segnalibri angolari

Ciao a tutti e buon inizio settimana!
In questi giorni, risistemando per la duecentesima volta il mio angolo scrap, mi sono ricapitati fra le mani dei vecchi segnalibro angolari.
Eh, niente mi è ripartita la fissa...e ne ho pinnati a non finire, di ogni forma, dimensione e materiale.
Io ne ho ricreato qualcuno con gli ultimi materiali che si sono aggiunti alla collezione.

Prima di farveli vedere però vi mostro come si creano gli origami, che sono la base e l'elemento vero e proprio del segnalibro.

Si parte da un foglio quadrato, il mio misura 20x20cm,  si piega a metà poi i due angoli si piegano al centro.
Per finire si"intascano" i due angoli ripiegati e l'angolo interno così da ottenere una taschina, in cui poi si potranno infilare le pagine del nostro libro.


A questo punto via alle decorazioni!


Si può giocare con timbri e fustellate, washi tape e perline.


Anche la gomma crepla va bene, purché non sia troppo spessa, altrimenti viene una mattonellina.


Per chi non ama la colorazione dei timbri si possono usare anche solo i fustellati come il mio unicorno.


Sono semplici e veloci da realizzare e un regalino sempre gradito per gli amanti della lettura!

Voi come li realizzate!?
A presto

Nessun commento: