giovedì 30 maggio 2013

ABC dello Scrap: D come Dylusions

Come anticipato nel post di lunedì oggi vi parlo di Dylusions.
Prima di tutto... io non un'esperta e non è proprio il mio stile e non faccio nemmeno gli art journal e non uso la tecnica del mixed media... ma adoro gli spray e pasticciare (sono bravissima nei pasticci!) e i Dylusions sono una mia recente scoperta.
Li ho da qualche mese, 8 soltanto... ce ne sono 18 di colori... gli ultimi 4 da fine aprile ed allora mi son decisa ad usarli.... ed ho pensato di condividere con voi le mie prove.

Io ho comprato dei blocchi di tele canvas, ma potete usarli su carta, legno e altre superfici porose.
Mi raccomando coprite sempre il piano di lavoro con un telo di plastica o con i fogli craft antiaderenti sempre della stessa marca che sono resistenti anche al calore (perchè potete usare la heat gun per velocizzare l'asciugatura!) e che si possono riutilizzare.
Io ho lavorato sul mio tavolo che ha il ripiano in vetro... quindi non ho avuto problemi ed ho pulito poi con un colpo di spugna.
Cominciamo?
Per prima cosa ho spruzzato i miei colori sulla tela

 e guardate dopo aver spruzzato l'acqua

E questo dopo aver passato la carta assorbente

Per la seconda prova ho usato 3 colori ed ho alzato il foglio per far colare il colore e far formare le linee 
Ed ho sempre passato la carta... dimenticavo... si passa così (poi ho spruzzato ancora colore arancione e ho ripassato la carta)

E questo è il risultato

Invece di passare la carta per asciugare il colore potete creare un secondo foglio.
Spruzzate i vostri colori

Mettete la seconda tela sopra (con la carta il trasferimento di colore è pieno ed uniforme!)

Ed ecco che il colore in eccesso ha creato un nuovo foglio (potete spruzzarlo ulteriormente!)

Un altro modo per ottenere un "motivo" diverso è spruzzare il colore sul vetro e poi spruzzare l'acqua

appoggiare la tela o il foglio, "schiacciare" e questo è quello che si ottiene (una volta asciutto :P)

Stesso procedimento ma con 3 colori  e l'acqua

Ed ecco il risultato

Adesso invece vi faccio vedere cosa possiamo fare con le nostre tele pronte.
Vi ricordate le tag dei regali delle maestre? Qui il post
Ho semplicemente timbrato con tampone nero e ritagliato la tela per creare la tag... qui vi faccio vedere un'altra timbrata che ho ripassato con la penna gel bianca per dare maggior risalto al timbro

Qui ho usato uno stencil con un colore a contrasto

ed ho ottenuto questo

E per finire vi faccio vedere lo stencil ma nella versione chiamata "ghosting" ovvero dopo aver preparato la mia base ho preso uno stencil ma invece di spruzzare un altro colore ho spruzzato solo l'acqua

Ed ecco il risultato:

E questo è ciò che è rimasto quando ho finito (prima dei timbri... ma dovevo pulire il tavolo no???)! :P 

Io mi sono divertita e rilassata... ed ho anche pronte un pò di basi per qualche altro lavoro!
Spero anche di esservi stata d'aiuto per conoscere meglio questi meravigliosi inchiostri spray... e se avete l'occasione provateli, ve ne innamorerete!
Buon divertimento!!!!

8 commenti:

Cri ha detto...

é da un pó che seguo questa tecnica e mi informo.. direi che é arrivato il momento di provare , no? :) bellissime tutte le idee che hai dato, grazie! bacione e buona giornata

claudia ha detto...

anche io li utilizzo da un po' e non sono esperta ma mi diverto un sacco e li uso anche come terapia con mia figlia, quando ha avuto una giornata pesantina le dico: "mettiamo i guanti e pasticciamo un po'????" .... ciao
ah dimenticavo ho visto le tue manine colorate .... per questo mettiamo i guanti !!!!!

Claudia ha detto...

Belli, cercavo proprio qualcosa per fare uno sfondo sulle tele...ed ecco la risposta.
Un'altra cosa da aggiungere alla wishlist!!!
un abbraccio

barbarayaya62 ha detto...

Ma che brava con questi spray! Beata te che sai gia' cosi' capace ,pensa che io voglio fare un corso in novembre per imaparare ad usarli! Barbarayaya

Anabella ha detto...

Hola!!
Volevo invitarvi alla SFIDA MY WASHI TAPE, come PREMIO un libro MERAVIGLIOSO!
http://www.mywashitape.com/2013/05/sfida-my-washi-tape.html
Vi aspetto!!
un beso grande
Anabella
my washi tape

Monica ha detto...

Hai detto le parole giuste: io mi diverto e mi rilasso un sacco usando gli spruzzini colorati (come li chiamo io)!!!
ciao ciao

Cristina C. ha detto...

Ma che belli i tuoi esperimenti!!! Bellissimi tutti gli effetti! bravaaaaaaaaaaaaa!!

Ufo Plutoniano ha detto...

BENVENUTA NEL MONDO DEL MIXED MEDIA!!!!! ah ah ah...prestami la pistola aspetta...com'era???no non mi piace l'art joiurnal, troppo pasticciato...attenta, Roma si avvicina....^_^