lunedì 26 novembre 2012

Massima resa: Dies Labels Rettangolari

Non so voi, ma io quando compro qualcosa, specialmente non di consumo e con un prezzo più elevato, penso soprattutto alla versatilità.
Se posso usarla in molti modi è una spesa che viene ammortizzata quindi mi autorizzo a comprarla :P
Oggi parlo di queste dies
proponendovi diverse idee per usarla.
Iniziamo!

Con la misura più grande ho tagliato la patterned, 
con quella appena più piccola i fogli
Ho piegato a metà con il cordonatore sia le patterned che i fogli, ho inserito questi ultimi all'interno, ho forato per la rilegatura con twine
In copertina la misura più piccola e un piccolo alfabeto per la scritta notes completano il tutto

Con la seconda e terza misura, una sopra l'altra, ed aggiungendo un semplice cartoncino stampato ho creato questi segnaposto per una cena a base di sushi con alcuni colleghi (cambiando i colori e la carta potrebbero essere un'idea per natale no?)

E guardate cosa ho fatto con gli "scarti".
Ho usato il negativo per creare le cornicette per questo accordion che conterrà le foto della serata ed aggiungerò degli stickers come quelli dei segnaposto
 ed il retro:
Ed anche per la "chiusura" ho usato la misura più piccola


Poi ho fatto il chiudi pacco per i biscotti di natale (anche in questo caso... basta cambiare colori e carte e va bene per ogni occasione!)... quando sarà la confezione con i veri biscotti mi basterà aggiungere un cartoncino  con nome e auguri e volendo anche un cartoncino sotto a tinta unita (come per i segnaposti)

Altra confezione tutta hand made
Ho tagliato una striscia di carta da pacchi 16*30(per entrare nella Big) ed ho messo la dies per creare la finestra che ho "chiuso" con l'acetato (solito timbro campione!)
Poi ho fatte le pieghe ai lati, ho forato la patta ed ho chiuso con un pezzo di twine (anche qui... aggiungendo una tag con il destinatario il pacchetto è completo!)

Poi ho creato queste basi per i bottoni (originali degli anni 40) che sono un pensierino per alcune amiche
 E li ho inseriti in queste bustine (che avete già visto sul mio blog)

Anche Cristina ha queste dies e ci mostra altre idee.

Questa sotto è una easel card, dove la "facciata" della card è stata costruita con 2 forme in scala.
Anche sotto per il sentiment e per "fermare" la card sono state usate due forme in scala e del biadesivo spessorato per dare spessore.



Un altro utilizzo lo potete vedere in quest'altra card, dall'aria molto romantica:


I due lati aperti sono stati fustellati con le nestabilities a graffe, ed anche l'interno è stato decorato con della carta in tono sulla quale andrà scritto l'augurio.

Ma non è ancora finita... qui sotto con una fustellata poi tagliata a metà ed incollata includendo qualche millimetro della pagina, è stata creata una tag  fuxia (in basso a sinistra) per addobbare la pagina ripiegata e facilitarne l'apertura:


E ci sono ancora tantissimi altri modi... ma già tutti questi non vi fanno venire voglia di acquistarle? ;)

7 commenti:

Melania Scalfaro ha detto...

ma che belle idee!!!!

claudia ha detto...

io ce l'ho e confermo è veresatilissima .... ma grazie delle idee ....kiss!!!!

SimoB77 ha detto...

Belissssime idee!!!! Adesso la voglio...qualcuna la vende ;-))))))

Daniela ha detto...

Versatilità...dolce suono! Ok! Aggiudicata!!! Meeting 2/12 vado bella decisa agli shop (spero ne avanzi almeno una per me 0_0 !)!!! :D

TheSweetColours ha detto...

Wow! Grazie mille per le idee!

Cristina C. ha detto...

Complimenti perchè ne è uscito davvero un bel post!! e non lo dico perchè ci sono 2 cosette mie. A volte abbiamo degli strumenti che non utilizziamo appieno. Oppure ci fissiamo su un modo di utilizzo, escludendo gli altri. BRAVAAAA!

Titart ha detto...

interessantissimo post! complimenti!