mercoledì 10 marzo 2004

Ad ogni album il suo formato

Le prime pagine di scrapbooking che ho fatto, in assoluto, le ho fatte nel formato A4. I cartoncini e i page protectors, più facilmente recuperabili in Italia, in fatti, sono di questo formato. Già osservando i classici album con la velina, però ci si accorge che oggi giorno sono prodotti nelle più svariate misure e se sbirciamo nei siti scrap made in USA, possiamo osservare altri formati ancora.
Il primo passo che ho deciso di fare, da quando ho incominciato ad acquistare materiale specifico per lo scrap, è stato decidere su che formato lavorare prima di incominciare un album. Spesso mi faccio gli album da sola, perciò la misura non deve per forza essere come quella in commercio.
Ora però proviamo a vedere quali sono i formati più usati sia in Italia che in USA e per che proposito si adattano meglio.
A4 questo formato è la misura della classica lettera, e in Italia quando compriamo risme di fogli anche colorate, le troviamo molto facilmente di questo tipo. Si adatta perfettamente ai page protectors (buste trasparenti), usate normalmente anche negli uffici, ed è per ciò la misura senz’altro consigliata per muovere i primi passi nello scrap.
Un album in A4 è sicuramente abbastanza grande da poter comodamente adattare delle foto di misura standard e il journaling, e nello stesso tempo è un formato piuttosto maneggevole, per album da mostrare spesso agli amici e ai parenti.

Copertina ad anelli A4 realizzata da Stefania Bussoli

8 ½” X 11” questo è il corrispondente americano del nostro A4 e le misure si riferiscono ai pollici (21,6 x 27,9 cm).
Questa misura ha le stesse caratteristiche del precedente, ma in Italia non abbiamo album o page protectors adeguati, ciononostante possiamo usare delle buste leggermente più larghe dell’A4 e accorciarle a misura. I fori rimangono comunque intatti e possono essere adattate a dei raccoglitori ad anelli oppure possono essere inserite in album fatti da noi.


Album 8 1/2" X 11" www.scrapitalia.com

T4 o 25 X 35 questa è la classica misura da album da disegno. È molto spaziosa e si adatta per album orizzontali.
Utile quando ci sono molte foto o ricordini da aggiungere. Le prime carte per lo scrapbook che ci sono in Italia sono proprio in questo formato. L’album risulterà sicuramente meno maneggevole e si adatta a una tematica di una certa importanza.

Album 25 X 35 cm www.zambonimercerie.it

12” X 12” Nella maggior parte del mondo scrap americano, si usa questo formato. Circa 30,5 x 30,5 cm, è abbastanza spazioso per contenere parecchie foto con il journaling e tutti gli abbellimenti, e si adatta tranquillamente sia a un tema leggero che ad uno importante come quello del matrimonio, per esempio.
La maggior parte delle carte USA sono in questo formato . In Italia non è semplice reperire i page protectors che vi si adattino, ma si trovano comunque di importazione e per l’album o lo si costruisce da se o si può optaere quello con le veline e i cartoncini piuttosto che quelli a spirale.


Album 12" x 12" www.scrapitalia.com
15 x 18 cm questo è un piccolo formato, utilissimo quando vogliamo fare un album da regalare, o se vogliamo farne uno da portarci con noi in borsetta e mostrare agli amici.
I cartoncini possono essere tagliati a misura da tutti i formati, i pp si trovano abbastanza facilmente e si adattano ad un normale quaderno ad anelli. In alternativa si può acquistare un album con le buste di quelli classici dove si infilano le foto di quel formato, che noi sostituiremo con le nostre paginette.
Naturalmente se costruiamo i nostri album da soli possiamo variare la misura come meglio preferiamo. Anche un album classico con le busta per le foto di quelli a due spazi per facciata, per esempio, si può adattare per fare un album di ricette, dove sopra infiliamo il cartoncino con la foto e sotto la corrispondente ricetta.
Le possibilità, quindi, sono davvero innumerevoli. L’importante è scegliere di lavorare sullo spazio che meglio riusciamo a gestirci e che meglio si adatti all’album che decidiamo di fare.
Adesso tocca a voi, siete pronti a scegliere?

Stefania Bussoli per Scrapbookingitalia ©2004

Nessun commento: