giovedì 27 aprile 2017

Sfondi con le bolle

Buongiorno a tutti, oggi tocca a me tenervi compagnia e lo vorrei fare con piccolo tutorial divertente! 
Tempo fa vidi un video su una pagina sponsorizzata da Facebook dove si facevano sfondi con le bolle di sapone. Non potevo non provare a farlo...!!! Non ho salvato la pagina per cui chiedo scusa per non citare la fonte originale.
È un'attività che si può fare anche con i bambini con qualche accorgimento.

In una bacinella mischiate dell'acrilico con il detersivo per i piatti (se lo fate con i bambini è meglio usare le tempere che sono facilmente lavabili) e aggiungete un po' di acqua calda che facilità la schiuma.  Iniziate ad agitare con un pennello "sbattendo" l'acqua finché non iniziano a comparire le bolle.


Adagiate il foglio sulle bolle e lasciate asciugare!
Si possono mescolare i colori o metterla direttamente sul foglio e aspettare che secchi. Si possono ottenere degli effetti davvero molto belli.



Questi sfondi così maculati sono ottimi anche per il lettering. Non ne so nulla a riguardo per cui chiudete entrambi gli occhi, semplicemente ho "copiato" delle scritte che ho trovato in rete per provare il Tombow nero che avevo comprato 😅😅😅 




La prossima volta accendo la stampante, promesso!!!

Un abbraccio a tutti,

XOXO
-jade-

lunedì 24 aprile 2017

Riciclo carta delle uova di Pasqua

Ciao a tutti,

oggi proverò a sviluppare con voi un'idea che mi è piaciuta un sacco appena l'ho vista.
Essendo mamma di due bambini mi sono ritrovata con diverse uova di Pasqua per la casa... e oltre alla cioccolata avevo anche tanta carta, che spesso è un peccato gettare per le belle stampe, quindi quando ho visto il video pubblicato da "pianeta mamma" non ho resistito! (QUI il post con il video).

Quindi creiamo assieme questo astuccio fatto con la carta delle uova!!!😁
Per prima cosa vi serviranno, ovviamente, le carte delle uova di Pasqua,  poi della carta da forno, dello scotch, una cerniera e per la mia versione anche della stoffa.



Con la carta da forno ed un ferro da stiro ho provato a stirare un po' la carta, ma i primi tentativi non sono andati a buon fine, perché, anche se avevo provato con varie temperature, la carta mi si era completamente arricciata... 🙈  ma non avevo voglia di metterla in pressa ed aspettare... quindi me la sono fatta andare bene comunque! 

Cominciamo tagliando la carta della misura desiderata e la ricopriamo completamente con lo scotch. Una volta applicato ho cercato di stirare la carta con un righello, in modo che lo scotch aderisse perfettamente alla carta. Come potete vedere dalle foto, questo ha permesso alla carta di perdere una buona parte delle pieghe!


Dopodiché si comincia a cucire... cosa per la quale non sono molto afferrata... ho avuto non pochi problemi al riguardo, ma chi la dura la vince!! ;P

Ecco qua la mia versione...



All'interno ci ho messo una fodera in stoffa, che avevo trovato qualche mese fa al lidl...


Non so voi, ma io trovo che sia davvero un'idea carina per riciclare la carta, mia figlia ne è entusiasta... ora ne vuole uno anche il fratello!!! :D

Buona Giornata a tutti!!

Alessandra

giovedì 20 aprile 2017

Chiudi pacco con Emoticons

Ho pensato ad un regalo originale per un' amica, scrapper. 
Ho pensato, avrà senza dubbio tutto quello che ho io, quindi, stupiamola con una cosa originale. 
Ed eccola qui, le emoticons in fustelle!!!!
Sono davvero TOP!
Una volta fustellate le ho "composte".



Ho applicato del biadesivo spessorato su una mollettina in legno ed attaccato le emoticons.



Ho ritagliato una tag su kraft millerighe ed attaccato le mollettine.


Ho confezionato il tutto dentro una bustina di plastica trasparente e chiuso con un washi tape.


 Me ne sono letteralmente innamorata!!!

A presto
Claudia